Nuova pavimentazione esterna per la scuola di Colle Fiorito e recinzione per il plesso di Albuccione: è l’impegno degli imprenditori del travertino con le mamme in agitazione da giorni per le scarse condizioni di sicurezza. L’incontro ieri mattina nei due quartieri di Guidonia Montecelio è stato organizzato dal consigliere del Pd Emanuele Di Silvio che aveva lanciato un appello dopo la manifestazione delle mamme. “Ieri mattina, nonostante la pioggia, ha avuto luogo l’incontro con le mamme e i papà degli studenti delle scuole di Albuccione e Colle Fiorito e Elisabetta di Maddalena, rappresentante del Centro per la Valorizzazione del Travertino Romano. L’incontro è stato molto produttivo, in quanto la Di Maddalena dopo aver ascoltato prima a Colle Fiorito e poi all’Albuccione i diversi genitori, ha anticipato la volontà di voler provvedere a fornire per Colle Fiorito i materiali per la pavimentazione delle aree esterne del plesso e per l’Albuccione la fornitura della rete di recinzione necessaria a dividere la scuola con il campetto e il campo Rom. Sono due interventi che risultano ad oggi fortemente necessari. Adesso rimane il passaggio formale con la scuola per produrre la documentazione per la fornitura. Un importante primo risultato per i due plessi – conclude Di Silvio – mi auguro che il sindaco apprezzi gli sforzi e le donazioni degli imprenditori e predisponga gli atti successivi per la posa in opera dei materiali, al fine di garantire ai bambini maggior sicurezza all’interno delle aree scolastiche”.

gioco d'azzardo dipendenza