Sono stati avviati oggi martedì 4 dicembre, da parte del privato che ne è proprietario, i lavori di riparazione del cedimento del muro che per ragioni di sicurezza ha comportato la chiusura al traffico della strada provinciale Tivoli-Marcellina.

L’avvio pressoché immediato dei lavori è stato possibile grazie alla collaborazione tra il Comune di Tivoli e la Procura della Repubblica, che ha portato al dissequestro, già dalla giornata di ieri, del muro interessato dal cedimento, oggetto di un precedente provvedimento dell’Autorità giudiziaria. I lavori di messa in sicurezza dovrebbero essere completati entro la giornata di oggi, martedì 4 dicembre, salvo imprevisti.

In attesa del completamento dell’intervento, la strada provinciale resta interdetta al traffico all’altezza del km 1. In entrambe le direzioni è pertanto consentito soltanto il traffico locale non di attraversamento della parte di strada interessata dal cedimento. Fino a fine lavori, per limitare i disagi alla viabilità restano inoltre in vigore le disposizioni temporanee per i varchi 1 e 2 della zona a traffico limitato medievale.