Il congresso si avvicina e la lotta per la presidenza comincia a farsi dura a partire dalla creazione dei comitati sul territorio. Succede così che a Guidonia e Fonte Nuova, che hanno già annunciato l’apertura della zingarettiana “Piazza Grande”, si aggiunga a stretto giro di posta anche Tivoli dove l’alfiere è il consigliere comunale ed ex segretario del piddi’ cittadino, Alessandro Fontana. “Come ha detto Veltroni in una intervista dobbiamo sbrigarci, dobbiamo imparare a discutere senza litigare. Per questo serve una svolta anche perché con questa destra non basta essere quello che siamo stati fino ad ora – dice Fontana a cui sarà affidato il coordinamento locale -. Ripartiamo dall’appello di Piazza del Popolo all’unita’. Occorre una fase nuova, una stagione dove trovare nuove energie e nuove risorse che soltanto un campo largo e Democratico è in grado di trovare – E conclude -. Siamo pronti a dare il nostro contributo alla proposta di Nicola attraverso l’impegno, la passione necessaria a coinvolgere quante più persone possibili che vogliono contribuire a migliorare la qualità della vita dei nostri territori. Ci vediamo a Roma il 13 e 14 ottobre”.