Operazione antidroga a Palombara Sabina partita da controlli in centro. I carabinieri hanno sorpreso in via Libertà un 31enne e un 27enne, entrambi del paese, mentre cedevano una dose di hashish ad un giovane. Le successive perquisizioni personali hanno consentito di trovare ulteriori dosi di marijuana, cocaina e hashish, mentre presso l’abitazione del 31enne sono state sequestrate nove piante di cannabis indica per un peso di circa un chilo di marijuana, nonché la somma di 240 euro, probabile provento dell’attività illecita. I due ragazzi sono stati arrestati per detenzione ai fini di spaccio di stupefacente e tradotti in regime dei domiciliari presso le rispettive abitazioni, a disposizione dell’autorità giudiziaria di Roma. RedCro