Bomba d’acqua su Guidonia ieri sera. Ed è stata una notte di allerta per volontari della protezione civile e polizia municipale, impegnati in una serie di interventi a causa di allagamenti. Su autorizzazione della sala operativa regionale e in ausilio ai vigili, gli uomini del Nucleo volontari Guidonia alle ore 23 hanno lavorato in varie vie tra cui via dell’Unione, via di Marco Simone e a Collefiorito in via dei Tulipani. Strade invase dall’acqua a causa de tombini saltati. In poco tempo era caduta infatti una grande quantità di pioggia. A via dell’Unione era impossibile persino uscire da casa, con l’acqua che veniva giù come un fiume verso la rotatoria. Le squadre sono tornate in sede all’1,30. Ma è ancora in atto l’allerta meteo, con reperibilità dei volontari di protezione civile per eventuali servizi. RedCro