Avviare un’articolata collaborazione tra le imprese per dare un ulteriore impulso allo sviluppo dei rispettivi territori: questo è stato il tema dell’incontro di lunedì 7 maggio tra i rappresentati delle delegazioni delle reti di imprese di Palombara Sabina e di Amatrice.
L’incontro è stato anche modo per le imprese di Palombara di rinnovare la propria vicinanza e supporto alla popolazione amatriciana.
“Questo incontro è stato per me particolarmente emozionante – commenta Francesco Perrotta, delegato allo sviluppo territoriale – Ho trascorso molti anni ad Amatrice e ritrovarmi a svolgere un ruolo istituzionale utile per quella comunità unitamente agli amici Imprenditori di Palombara Sabina mi riempie di orgoglio. E’ un primo passo ed altri ne verranno. La rete di Palombara Sabina ha iniziato un percorso virtuoso importante che sta già dando i suoi primi frutti concreti e tutti possono confermarlo. Dopo gli interventi sul tessuto urbano ora affronteremo i temi connessi con lo sviluppo del Territorio”.

Il presidente della rete di imprese di Amatrice Amalia Casini chiarisce: “Si è trattato di un incontro estremamente proficuo in cui abbiamo iniziato a delineare i contenuti della collaborazione. In particolare una delegazione di produttori palombaresi sarà presente con uno stand alla prossima sagra dell’amatriciana. Un modo concreto per promuovere le eccellenze dei territori “.
“Produttori di Amatrice saranno presenti alla sagra dello gnocchetto palombarese che verrà organizzata dalla nostra rete il prossimo settembre. – ha aggiunto il presidente della rete di imprese di Palombara Sabina Francesco Fabiani – Tutto questo in un quadro di reciproca collaborazione che presto verrà riempito di ulteriori e più specifici contenuti “.