Prima ha tentato un furto all’interno del supermercato e poi, una volta usciti nel piazzale, ha puntato il coltello ad un ambulante extracomunitario per farsi consegnare la merce: orologi, accendini e varie altre cose. E’ stato bloccato a Villa Adriana subito dopo, e arrestato in flagrante, dai poliziotti del servizio Volanti del commissariato di Tivoli. Si tratta di un romeno di 39 anni che ora dovrà rispondere dell’accusa di rapina. La vittima, per sottrarsi alle minacce, era riuscito a rifugiarsi all’interno del supermercato. Lo stesso dove poco prima il sul aggressore aveva tentato di mettere a segno un furto senza riuscirci. RedCro