L’assenza di reatini nella nuova giunta regionale appena varata da Nicola Zingaretti non è andata giù alla sezione reatina di Forza Italia. “Per Zingaretti, Melilli e il Partito democratico – commentano gli azzurri – la Regione Lazio finisce a Monterotondo, questo è il rispetto per un territorio in crisi e ferito dal terremoto”. Nella prima giunta Zingaretti era presente come assessore di zona Fabio Refrigeri del Partito democratico, eletto consigliere regionale in questa tornata, verso cui Forza Italia non risparmia critiche. “Prima c’era un po’ di Sabina con l’assessore Refrigeri che si è contraddistinto per pochezza ed incapacità amministrativa. Ora non ci sarà proprio nessuno. Con le Giunte Regionali di centrodestra non è mai accaduto: c’è stato sempre un assessore di Rieti”.