E’ stato trovato e denunciato per omissione di soccorso l’uomo che nel tardo pomeriggio di venerdì, alla guida di un suv Mercedes, si è scontrato con uno scooter ed è scappato subito via lasciando sull’asfalto un centauro trentenne, subito dopo portato in ospedale in codice rosso. Si tratta di un 45enne di origine romena. Ma non è stato facile individuarlo: guidava, infatti, un’auto di cui non era proprietario. Al veicolo i vigili del servizio Sicurezza e infortunistica della della Municipale, coordinati dal maggiore Nazzareno Di Carmine, sono arrivati dopo una serie di tentativi lavorando sui pochi numeri della targa raccolti da alcuni passanti. Una volta trovato anche il modello corrispondente a quello descritto hanno saputo che il proprietario, da Marcellina, si era trasferito da tempo all’estero. E’ stato necessario rintracciarlo e parlargli per chiudere le indagini. La macchina l’aveva in uso una’altra persona che la mattina dopo si è presentata alla polizia municipale. All’uomo è stata anche sospesa la patente di guida. RedCro