Non è sfuggita al partito democratico di Fonte Nuova la partecipazione del sindaco Piero Presutti all’iniziativa elettorale di Fratelli d’Italia ieri in città. Non un evento qualsiasi visto che c’era anche Stefano Parisi, candidato del centrodestra alla presidenza della Regione Lazio. Un passato nel partito democratico per l’attuale primo cittadino che, dopo diversi anni di lontananza dalla militanza politica, è tornato in pista con la candidatura a sindaco poi risultata vincente alle scorse amministrative. “Il partito democratico di Fonte Nuova – commentano i dem – augura al sindaco Piero Presutti un trionfale percorso politico con Fratelli d’Italia. Ancora una volta prende atto che, dietro le mentite spoglie del civismo qualunquista, si cela una decisa spinta verso la destra più estrema. Il sindaco, dopo aver militato in tutti i partiti dell’arco costituzionale, ha finalmente individuato lo schieramento più vicino alle sue ambizioni: quello che gli ha offerto la poltrona più prestigiosa (senza obbligo di presenza)”. Una situazione che si contrappone al giallo del mese di novembre quando il nome di Piero Presutti era comparso nella lista del sito http://www.sindaciperzingaretti.it/ che presentava un elenco di primi cittadini a sostegno del governatore uscente. Un endorsement verso cui Presutti aveva preso le distanze, come dichiarato al nostro giornale a suo tempo, e in seguito il nome del sindaco fontenovese è stato cancellato dal sito in questione. vipe.