Siamo allo sprint finale, non c’è solo la neve, che stamattina alla fine non si è fatta vedere in città, complice la pioggia e le temperature più alte di quanto previsto, c’è anche una campagna elettorale da chiudere in fretta e in furia. Stavolta gli strumenti messi a disposizione dei candidati sono stati tanti: da facebook a whattsapp i nostri hanno saputo e voluto mettere in campo tutto quello che la tecnologia più o meno di ultima generazione offre al pubblico elettorale. Nonostante le “novità” resta l’usanza, radicata nel tempo, di festeggiare la chiusura della corsa alle urne con incontri e feste aperte al pubblico. Oggi sarà la volta dei dem che si riuniranno nella Chiesta del San Michele a Tivoli per fare il punto della situazione su Marco Vincenzi, candidato bis alla Regione, e Aldo Cerroni, che sfreccia per un posto alla Camera. La coppia si è fatta vedere insieme in questi giorni in più di un’occasione e il rush finale in tandem suggella il momento. L’appuntamento è alle ore 18. Comizio old style per Andrea Ferro, l’altro piddi’ che vuole andare alla Pisana. Per lui ci si vede venerdì alle ore 17.30 in piazza Santa Croce con festa popolare e rinfresco a corredo. Si daranno appuntamento alle Scuderie Estensi domani a partire della 17 i fan del patto civico, che sostengono il duo Tivoli-Mentana, al secolo Maria Rosaria Cecchetti e Matteo Alesiani. Il centrodestra invece sceglie la periferia, con Laura Cartaginese che aspetta i suoi sostenitori in via del Barco 7 a Tivoli Terme. Parterre di big per lei e Adriano Palozzi che corre in ticket con la tiburtina: dall’europarlamentare Alessandra Mussolini, al senatore Maurizio Gasparri, passando per Francesco Aracri e Giorgio Simeoni. Chiude il candidato presidente Stefano Parisi. alc