Le barriere architettoniche a due passi dal comune in piazza Padre Pio a Fonte Nuova sono al centro di una denuncia sui social di Mario Vattiato, presidente locale del Movimento Italiano Disabili. “Un altro carnevale difficile – dichiara Vattiato – da festeggiare per i ragazzi disabili. Questa volta parliamo del giardino di piazza Padre Pio dove gli scalini impediscono l’accesso a carrozzine e passeggini. Così non ci sono pari opportunità e non abbiamo nessuna integrazione”. Nel suo sfogo Vattiato si rivolge a Silvia Fuggi, consigliera comunale e presidente della commissione pari opportunità. “Dottoressa Fuggi – continua il presidente del Mid – lei è consigliere e presidente della commissione pari opportunità oltre ad essere avvocato, perché non ha fatto rispettare la normativa in materia e contestualmente il suo ruolo nell’amministrazione Presutti?”. Per accedere al giardino c’è anche una rampa per disabili, ma a detta del presidente è inagibile.“A cosa serve la rampa se il cancello per accedere rimane chiuso? E poi lungo la rampa c’è un lampione della segnaletica stradale posizionato su di essa”.
Vincenzo Perrone

gioco d'azzardo dipendenza