A Natale siamo tutti più buoni, lo dice la saggezza popolare e anche le iniziative che nascono per guardare al prossimo e allo stesso tempo pensare all’ambiente. Così anche per il 2017 e per il primi giorni del 2018 torna a grande richieste “Riciclattolo”, iniziativa firmata Asa spa, la società municipalizzata che si occupa di gestire il servizio di raccolta dei rifiuti in città, e Comune di Tivoli che si propone l’obiettivo di far girare i vecchi giochi e averne dei nuovi usando una tecnica vecchia e consolidata come quella del baratto. Chi vuole fino al 12 gennaio potrà portare i propri vecchi balocchi presso l’isola ecologica “La Prece”, quella che si trova al Bivio di San Polo, oppure presso gli uffici dell’Azienda speciale ambiente di via del Trevio 9, chiaramente solo se in buone condizioni, e otterrà in cambio un buono per un giocattolo. Il buono sarà utilizzabile domenica 14 quando in piazza Plebiscito ci si ritroverà per festeggiare lo scambio e sarà possibile sceglierne uno nuovo. L’iniziativa oltre ad avere un valore green ne ha anche uno solidale: tutti i doni non ritirati, infatti, verranno destinati alle associazioni no profit che assistono i bambini in difficoltà.