Oltre 2 milioni e mezzo di euro per il ‘Progetto Te’ della Regione Lazio per la terza età: lo stanziamento è stato approvato dalla Giunta Zingaretti per favorire le attività di socializzazione delle persone anziane in particolare nei piccoli Comuni della Regione. I finanziamenti saranno trasferiti agli Enti locali, che si occuperanno di investire le risorse sul territorio.

Un provvedimento particolarmente importante per i tantissimi anziani che vivono nei piccoli Comuni sparsi per tutta la regione: basti pensare che le 252 comunità del Lazio con meno di 5mila abitanti contano complessivamente quasi mezzo milione di residenti.

Nel dettaglio, i 15 Municipi di Roma Capitale avranno 25mila euro ciascuno, per un totale di 375mila euro. La stessa cifra andrà ai Comuni capofila dei 36 distretti sociosanitari delle province, che quindi riceveranno complessivamente 900mila euro. Metà dello stanziamento, quasi 1,3 milioni, andrà invece direttamente ai 252 Comuni del Lazio con meno di 5mila abitanti, che otterranno 5mila euro ciascuno.

Tropiano Lega