“E’ vero, non mi candiderò al consiglio comunale né con Fratelli d’Italia né con altre liste, posso definire così conclusa la mia stagione politica a Guidonia Montecelio”. Sta andando a Napoli Marco Bertucci, per il congresso nazionale di categoria. A poche ore dall’uscita pubblica della lista Impegno Comune che vede in gioco nomi della sua area, l’ex presidente chiarisce il proprio ruolo rispetto alla civica orientata ad unirsi al cartello delle cinque di Aldo Cerroni. Intanto uno sguardo  al partito di appartenenza, “sono e resto tesserato di FdI”, puntualizza Bertucci che esclude una partecipazione diretta alla competizione elettorale di giugno, “sto riflettendo anche se togliere dal tavolo di FdI la mia candidatura a sindaco perché comprendo come in questa fase ci sia bisogno di superare i partiti”. Bertucci resta tesserato con i meloniani ma lo dice chiaro e tondo, “condivido pienamente quanto detto dagli amici di Impegno Comune che avranno piena autonomia decisionale seppur supportati a livello logistico e progettuale da me”. Non si sta “ritirando” Bertucci, il messaggio lo ripete, “semplicemente resto coerente con l’analisi compiuta già tempo fa, in questa fase così difficile servono figure terze rispetto alla politica”. redpol.