Un fondo speciale per l’acquisto di una macchina per disabili. La proposta è dei consiglieri comunali di Marcellina Antonio Gallo (Gruppo Futura) e Alessandro Marulli (Movimento Cinque Stelle) che si sono impegnati a versare i gettoni di presenza per tutto il mandato elettorale.
L’idea pensata per rafforzare la rete sociale del paese messa a dura prova dai tagli, è stata portata in commissione il 27 dicembre e sarà valutata a metà mese in un vertice con la Ragioneria e il Segretariato comunale. “Siamo certi che questa iniziativa – commentano i consiglieri – andrà incontro a molte famiglie che vivono in prima persona il problema della disabilità, specie in un momento di assurda ed incomprensibile riduzione dei fondi destinati ai portatori di handicap”.