Su richiesta dell’amministrazione comunale, Acea Ato2 ha comunicato che le proprie squadre sono al lavoro per riparare “un danno improvviso alla condotta idrica” che da molte ore ha provocato l’interruzione o la riduzione del flusso in diverse zone della città, in particolare nei quartieri Braschi ed Empolitano.
Il vicesindaco Irene Vota – fanno sapere da Palazzo San Bernardino – ha contattato questa mattina i responsabili di Acea Ato2, “chiedendo di provvedere con la massima celerità e ribadendo la necessità di un intervento definitivo per risolvere i problemi agli impianti di distribuzione del territorio comunale, tutti gestiti da Acea Ato2, che da diversi mesi stanno creando disagi e problemi a migliaia di cittadini in diverse zone della città”. Anche il sindaco Giuseppe Proietti questa mattina “ha protestato energicamente nei confronti di Acea Ato2. Acea Ato2 ha altresì informato che il flusso idrico dovrebbe tornare alla normalità nel pomeriggio di oggi, anche se al momento non è in grado di dare tempi certi sulla risoluzione del problema”.
Nel frattempo il gestore ha predisposto un servizio sostitutivo di emergenza con due autobotti, posizionate in via Tiburto e in via Silla Rosa De Angelis altezza via Bulgarini.
Per ulteriori aggiornamenti contattare il numero verde Acea Ato2 per la segnalazione dei guasti 800.130.335.