Poco più di tre grammi e mezzo di cocaina insieme a 285 euro in banconote di piccolo taglio. E’ quello che hanno trovato nelle tasche di un ventinovenne di Santa Lucia i carabinieri della stazione di Mentana dopo un controllo scattato sulla via Palombarese, non lontano da casa sua. Per gli investigatori che, una volta finita la perquisizione hanno fatto scattate l’arresto, il denaro era probabile frutto di un giro di consegne appena fatto. Le ricerche nell’appartamento dove l’uomo vive hanno dato esito negativo, ma ciò che i militari gli avevano trovato addosso era già abbastanza per far partire l’accusa di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. Ora il ventinovenne si trova agli arresti domiciliari in attesa di essere giudicato per direttissima presso il tribunale di Tivoli. RedCro