Pusher di hashish in manette a Fonte Nuova. A finire nella rete dei controlli dei carabinieri della stazione di Mentana, diretti dal comandate Luigi Faella, un ventenne italiano di origini sudamericane, incensurato. Il giovane è stato bloccato in via 1 Maggio all’incrocio con via 24 Maggio. Addosso gli sono stati trovati quattro grammi di hashish divisa in tre dosi. Mentre nella sua abitazione di Fonte Nuova altri undici grammi in dieci involucri, tre coltellini e 90 euro in contanti. Ora si trova agli arresti domiciliari in attesa di essere processato per direttissima al tribunale di Tivoli. RedCro