L’appuntamento è per oggi pomeriggio alle 17.30 alle Scuderie Estensi quando a ritrovarsi intorno allo stesso tavolo saranno il Partito democratico, Alleanza per Tivoli, La Città in Comune, Tivoli Futura, la Rete dei Cittadini e i Verdi. Il gruppo, alla terza reunion in pochi mesi, stavolta si propone di fare il punto della situazione sullo stato di salute dell’amministrazione Proietti, a due anni dal suo insediamento a Palazzo San Bernardino. Che il gruppo stia mettendo in piedi un laboratorio in vista delle elezioni che saranno e’ un dato di fatto, le sconfitte incassate nelle consultazioni passate sono patrimonio della memoria collettiva e la squadra che scenderà in campo tra tre anni, la scadenza naturale del mandato, non può sicuramente permettersi di fallire di nuovo l’obiettivo. “Lo diciamo da tempo e oggi alle nostre parole si uniscono in maniera incontrovertibile i fatti: la situazione di questo Comune e’ gravissima. Il governo dei civici sta sistematicamente distruggendo il nostro tessuto produttivo, sta abbattendo le basi solide costruite dalle precedenti amministrazioni che avevano coltivato il sogno di trasformare Tivoli in una città veramente turistica – fanno sapere gli organizzatori dell’incontro -. Noi non ci arrendiamo. Continueremo a dare battaglia dentro e fuori l’aula consigliare con lo scopo di riportare gli interessi della città e dei cittadini al centro dell’agenda politica”.