Scoraggiare i “pendolari” dei rifiuti. Questo l’obiettivo delle guardie ambientali Congeav di Fonte Nuova che ieri hanno fatto scattare controlli straordinari negli otto punti della città considerati più a rischio di scarico abusivo. In via Tor San’Antonio sono stati multati tre cittadini del Comune di Guidonia che avevano sconfinato per buttare l’immondizia. Nel lavoro sono stati impegnati quattro agenti e due pattuglie della Congeav.

Il blitz – I verbali di illecito amministrativo sono stati rilevati tutti in via Di Tor Sant’Antonio, dove è stato costituito un servizio di piantonamento fisso dalle ore 16 alle ore 19, mentre un servizio di pattugliamento ha interessato varie vie interne di Fonte Nuova: via Montale, via Carducci, via Ungaretti, via dei Pini, bia Gioberti, bia Valle dei Corsi dove sono state rilevate delle discariche abusive, tutto documentato con relativa documentazione fotografica. RedCro