TIVOLI – Li hanno bloccati proprio mentre portavano via dal bar preso di mira il bottino: un televisore e il contenuto della dispensa appena saccheggiata. Quattro i ladri finiti l’altra notte nella rete dei carabinieri di Tivoli, davanti ad un locale vicino alla stazione ferroviaria. La pattuglia, impegnata in servizi di controllo, era accorsa sul posto dopo aver sentito l’allarme. Erano le quattro di ieri mattina. In manette sono finiti due uomini e una donna: lei di 19 anni di Amatrice, i ragazzi tiburtini di 19 e 22 anni. Stamattina compariranno tutti davanti ai giudici di Tivoli per eserre giudicati per direttissima. Intanto i carabinieri, diretti dal capitano Andrea Cinus, continuano le indagini per accertare se la stessa banda possa essere entrata in azione per altri furti simili avvenuti nel centro di Tivoli. (7 aprile 2016 – www.lavocedelnordestromano.itRed