TIVOLI – E’ in fase operativa il piano di monitoraggio su tutti i corsi d’acqua di Tivoli per verificare e rimuovere ogni eventuale ostacolo a scopo preventivo in vista di una nuova ondata di maltempo. Al lavoro gli uomini della protezione civile di Tivoli Volontari radio soccorso. Ieri pomeriggio due squadre di 7 operatori con pickup e autocarro polifunzionale dotato di gru hanno rimosso un tronco che ostacolava il flusso dell’acqua nel fosso San Gregorio presso Strada Arci.

“SEGNALATE I TOMBINI OSTRUITI”. Intanto da Palazzo San Bernardino chiedono collaborazione ai cittadini per rendere il più possibile allargato ed efficace il monitoraggio. E rilanciano l’appello della protezione civile: “Nell’ottica della politica di prevenzione chiediamo a tutti di segnalarci tombini di raccolta acque piovane ostruiti o parzialmente ostruiti che causano situazioni di allagamento. Già diversi mesi fa ne sono stati segnalati 350 che sono stati oggetto d’intervento da parte dell’amministrazione comunale”.

(16 febbraio 2016 – www.lavocedelnordestromano.itRed