FONTE NUOVA – E’ arrivata a conclusione la procedura della gara d’appalto per la rotatoria tra via delle Molette, via Monte Bianco e via Palombarese. Tra le cinque ditte che si sono fatte avanti a classificarsi prima è stata la Romana Strade, che ha offerto un ribasso del trenta per cento. L’opera, per la quale il Comune ha investito 160mila euro di fondi propri è finalizzata a snellire il traffico su un nodo stradale molto traffico e anche pericoloso. E’ la conclusione di un lungo iter partito nel 2013,  che ha visto solo ad ottobre scorso l’approvazione del progetto esecutivo. Nel rondò sarà quindi sarà canalizzato il traffico che attraversa la Palombarese e quello che proviene sia da via delle Molette che da via Monte Bianco. Il lavoro si svolgerà su un’area interamente comunale e sono già arrivati i necessari via libera sia dalla Regione che dalla Soprintendenza archeologica.

(15 febbraio 2016 – www.lavocedelnordestromano.itRed