FONTE NUOVA – Si è chiuso con una selezione e una graduatoria delle opere d’arte giudicati migliori per lo scopo, cioè per essere collocate nella casa comunale, il bando lanciato dal Comune con fondi Plus e ispirate allo slogan del piano stesso “Un cuore per la città”. Trentacinque le proposte di altrettanti artisti che hanno avuto l’ok per un totale di 89mila euro.

Valore di mercato per ciascuna compresa tra i 1500 e i 4000 euro. A selezionare le opere una commissione, presieduta dal dirigente del settore urbanistica, e composta da due architetti, due artisti e da un funzionario della soprintendenza alle Belle arti. Alla fine è stata stilata una graduatoria fondandola su giudizi secondo i seguenti parametri già fissati: attinenza al tema, qualità e originalità, capacità comunicativa, durevolezza e facilità di manutenzione, coerenza e compatibilità con lo spazio architettonico.

(27 gennaio 2016 – www.lavocedelnordestromano.it) Red