Il liceo scientifico Majorana messo in ginocchio dai ladri che ieri hanno portato via dalla scuola del Bivio di Guidonia Montecelio 15 computer: il secondo colpo in due settimane, in tutto i pc rubati quindi sono 22. Una serata ad alta tensione visto che al momento dell’ingresso dei malviventi il dirigente scolastico e una segretaria erano all’interno dell’istituto ancora in ufficio a lavorare, quando intorno alle 22 i ladri hanno sfondato il vetro della portafinestra dell’uscita di sicurezza passando poi dal buco e facendo razzia nel liceo. Classi e uffici passati al setaccio, il bottino di 15 computer è “un colpo alla didattica del liceo” dice il preside Eusebio Ciccotti, visto che i pc sono fondamentali per il funzionamento delle lim, le lavagne multimediali. Un “gesto infame e un danno alla formazione” commenta Ciccotti, “rubare agli studenti è vergognoso”.

gioco d'azzardo dipendenza