Si accendono le luci del parco di Villa Gregoriana, Bene del Fai, nella serata di sabato 29 settembre in occasione di “Tivoli a tavola”, un appuntamento insolito e suggestivo destinato alla degustazione e al risveglio dei sapori della tradizione popolare tra i ruderi della domus romana di Manlio Vopisco.
A partire dalle 19 sarà possibile prendere parte ad un’unica tavolata dove condividere in compagnia il ricordo delle rimpatriate domenicali di un tempo.
La cena, realizzata in collaborazione coi ragazzi dell’Istituto di Istruzione e Formazione Professionale Rosmini di Tivoli, vuole creare un rammendo, un punto di incontro, tra le nuove generazioni e le tradizioni culinarie tiburtine da riscoprire e tramandare. Il costo del biglietto è di 30 euro a persona, 27 euro per i residenti nel Comune di Tivoli. Per poter partecipare è necessario prenotare allo 0774 /332650 o inviando una mail all’indirizzo faigregoriana@fondoambiente.it.
vigi.

gioco d'azzardo dipendenza