Dopo il successo dei primi tre appuntamenti di inizio settembre torna “Radar – Esploratori dell’immaginario, Vol.2”, rassegna che affronta tematiche importanti e di forte attualità, contenitore di offerte culturali dedicate ai giovani. Gli ultimi tre appuntamenti, ad ingresso gratuito, di venerdì 28, sabato 29 e domenica 30 settembre chiuderanno la quinta edizione dell’evento che quest’anno, per la prima volta, è stato ospitato dall’Aula Consiliare di Fonte Nuova.

In programma per la seconda tranche dell’evento dibattiti, musica, cinema, teatro e approfondimenti sul ’68, fumetti, manga e non solo, per permettere alle giovani generazioni di comprendere il presente attraverso il passato. Ad aprire la rassegna, alle 18 e 30 nell’Aula Consiliare, sarà il dibattito “Fenomenologia del ’68”, moderato da Pier Luigi Manieri con Renzo Paris, scrittore, saggista e poeta, Giuseppe De Grassi, critico musicale, giornalista, direttore di “Ciao2001”, il consigliere Maurizio Guccini, speaker di Radio Italia anni ’60, e il consigliere Federico Del Baglivo. L’incontro vuole approfondire, attraverso letture di testi tratti da Burroughs, Ballard, Ferlinghetti, Battisti/Mogol, Doors, Beatles, Bob Dylan, il fenomeno della nascita di quelle espressioni artistiche, pittoriche e letterarie frutto del periodo storico di contestazione giovanile del ’68. Si prosegue alle 21 con “Rock ’68”, un concerto di band emergenti che presentano brani dall’omonima epoca di fermento culturale e artistico. Ancora protagonista per la giornata di sabato 29 “l’evasione”, con “Fumetto Vs Manga”, una giornata che prevede l’incontro “Io e Mr. No” alle 19, con Roberto Diso, lo storico disegnatore del fumetto “Mr. No” e alle 21 la proiezione del film anime di produzione giapponese “Mazinga Z Infinity” (regia di Shunji Shimitzu, 2017).

Chiude la rassegna, domenica 30 alle 18 al Teatro San Giuseppe, il dibattito di forte attualità “Il silenzio nutre le mafie”, che vanta gli interventi di Costantino de Robbio, magistrato e Presidente Anm Lazio, Giorgio Moscatelli, giornalista e inviato di guerra e, dalla serie tv Squadra Antimafia, l’attrice Francesca Valtorta.
L’incontro è accompagnato dalle musiche dal vivo dell’orchestra jazz “Numinoso Ensamble” diretta dal M° Stefano Rotondi.  L’evento è organizzato con il contributo della Regione Lazio, del Comune di Fonte Nuova e con il patrocinio della Pro Loco di Fonte Nuova, grazie all’idea e alla direzione artistica dello scrittore, saggista cinematografico e curatore di eventi Pier Luigi Manieri.
vigi.