Non si spengono i riflettori sul caso cave di Guidonia Montecelio, dopo l’intervento del consiglio regionale che ha salvato dalla chiusura le aziende, lanciando una scialuppa anche alle imprese già bloccate dall’amministrazione cinque stelle, Forza Italia presenta l’interrogazione parlamentare. Così mentre l’azzurra Laura Cartaginese ha blindato nel lungo lunedì della Pisana, il sub emendamento che permette di tutelare i 120 lavoratori già licenziati, i parlamentari, primo firmatario il deputato Alessandro Battilocchio, e dopo Maria Spena e Sestino Giacomoni, hanno investito dell’emergenza anche il governo nazionale. “Prosegue l’impegno di Forza Italia, a tutti i livelli, per difendere i posti di lavoro e lo sviluppo. Dopo l’ottimo lavoro in Regione – dice Battilocchio – pretendiamo risposte anche dal Governo per sapere se intendono prendere una posizione chiara sulla vicenda. Non intendiamo abbassare la guardia”.

gioco d'azzardo dipendenza