Aveva appena ceduto una dose di cocaina ad un giovane sulla Palombarese, a Santa Lucia di Fonte Nuova, quando è stato bloccato dai carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Monterotondo. Così è finito in manette un quarantenne di Poggio Mirteto, già noto alle forze dell’ordine, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. E’ finito nella rete dei militari impegnati in mirati servizi di contrasto allo spaccio e consumo di droga. La successiva perquisizione sulla sua auto ha consentito di rinvenire nel cruscotto una busta con 21 dosi di cocaina per complessivi 12 grammi, nonché la somma di euro 225, considerato provento dell’attività illecita. L’uomo è stato arrestato e tradotto presso la propria abitazione agli arresti domiciliari, a disposizione dell’autorità giudiziaria di Tivoli. RedCro