Il museo archeologico Rodolfo Lanciani di Montecelio ospiterà domani, sabato 10 marzo, una conferenza sull’archeoastronomia. L’evento si baserà sulla spiegazione della natura, dei metodi e dei successi di questa giovane disciplina scientifica attraverso esempi tratti dall’archeologia, quali piramidi, dall’iconografi, Mitra, e dal mito.
Verranno inoltre svelati i motivi per cui girano molte teorie fantasiose pseudo archeoastronomiche e rivelate le tecniche attraverso le quali è possibile smascherarle. Sarà presente Paolo Colona, astrofisico, archeoastronomo, direttore di Accademia Delle Stelle-Astronomia e responsabile della ricerca archeoastronomica della Uai, Archeoastronomia e Storia dell’Astronomia, il quale illustrerà alcune delle sue scoperte originali. L’ingresso è gratuito e dalle 16:30.