I carabinieri della compagnia di Monterotondo, nel corso di una serie di controlli, in zona Tor Lupara a Fonte Nuova, insospettiti dal continuo andirivieni di autovetture e motocicli da un condominio di via Ottaviano, hanno proceduto ad una perquisizione a casa di un 21enne romeno, rinvenendo oltre 300 grammi di hashish e 35 grammi di marijuana nonché materiale per il confezionamento delle dosi. Il giovane è stato ammanettato e condotto in caserma, la droga è stata sequestrata. Successivamente è stato condotto presso la casa circondariale di Roma Rebibbia, a disposizione dell’autorità giudiziaria di Tivoli. RedCro