E’ finito nella rete dei controlli antidroga dei carabinieri del nucleo operativo di Monterotondo e della stazione di Palombara un 15enne di Guidonia, arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti. Ad attirare i militari, impegnati nei controlli nel centro storico del centro sabino, il continuo andirivieni di giovanissimi da uno dei vicoli vicini al Castello Savelli, motivo che li ha spinti a procedere al controllo. A seguito della perquisizione personale il minore è stato trovandolo in possesso di 34 dosi di hashish per complessivi 50 grammi. Dopo l’arresto il 15enne è stato accompagnato presso la propria abitazione, in regime degli arresti domiciliari, a disposizione dell’autorità giudiziaria per i minorenni di Roma. RedCro