Il tema è la giustizia, tra gli attori avvocati e magistrati, lo scopo quello di sensibilizzare e raccogliere fondi in favore dello spazio ascolto per vittime di violenza inaugurato a gennaio scorso in procura. E’ “Uniti per una giusta causa” il titolo dello spettacolo teatrale organizzato dalla sezione Anm (associazione nazionale magistrati) di Tivoli e dal Consiglio dell’ordine degli avvocati, con il patrocinio del Comune. L’appuntamento è al Giuseppetti per venerdì 10 novembre, alle ore 21. “Il titolo, Uniti per una giusta causa, sintetizza l’auspicio che magistrati e avvocati possano lavorare per uno scopo comune (a teatro, la beneficenza, nelle aule dei Tribunali, la giustizia)”, hanno spiegato in una nota Luigi Pacifici e Francesca Coccoli, segretario e presidente della sezione Anm. È possibile prenotare i biglietti contattando il teatro, dalle 17 alle 21 al numero 0774.335087 o per email infoteatrogiuseppetti.it, o ancora attraverso il servizio sms e whatsapp al 347.7404793.

I protagonisti. Lo spettacolo sarà condotto da Angelica Addessi e Alessandro Coccoli (che è anche il direttore artistico). Voce: Alessandra Moscini e la band Faceblues, Erminio Colazingari e la band Fantastic Fly. Attori: Andrea Calice, Valer Cara, Marco Di Lotti, Andrea Fugaro, Tiziano Lepone, Aldo Minghelli, Remo Pannain, Pietro Romano, Monica Rossi, Elena Salvati. Con la partecipazione amichevole di Urbano Barberini. Il teatro Giuseppeti si trova in vicolo dell’Inversata 5. RedCro