Si è presentato in una clinica di Tor Lupara con una ferita di arma da fuoco al gluteo sinistro ma, non essendoci lì il pronto soccorso, è stato trasferito in ambulanza al Sant’Andrea mentre sono scattate le indagini dei carabinieri del nucleo operativo di Monterotondo. La vittima è un 28enne di Fonte Nuova con precedenti. La sua auto, una utilitaria, bersagliata da dieci proiettili di piccolo calibro esplosi sotto l’altezza sportello mentre lui era al volante: uno ha attraversato la carrozzeria centrandolo al gluteo. L’agguanto, secondo quanto ricostruito, sarebbe avvenuto in zona San Basilio. Non sarebbe grave. Ai carabinieri di Monterotondo il 28enne ha dichiarato che poco prima, due individui, a bordo di una moto e con il volto coperto dai caschi gli avevano sparato mentre era in auto. La macchina è stata sequestrata dai militari. RedCro